CARMEN RAMPINO nasce a Trepuzzi, in provincia di Lecce, il 9 Luglio 1963.

La sua predilezione per le arti figurative e per l’espressione creativa la induce a frequentare il Liceo Artistico di Lecce, ove consegue il diploma nel 1981. Gli anni della formazione la vedono attivamente impegnata nelle maggiori botteghe artistiche della città di Lecce. Qui, dopo aver appreso le principali tecniche di lavorazione artigianale della cartapesta e della terracotta, intraprende un’avventura che la condurrà lontano, conferendo al suo nome un prestigio non solo locale. Nel 1996, in piazzetta Riccardi, a Lecce, nasce il suo laboratorio specializzato nella lavorazione di cartapesta e terracotta. Caratteristica l’ubicazione del laboratorio che si colloca a pochi passi dalla Basilica di Santa Croce, definita da molti la seconda cattedrale di Lecce per il suo stile architettonico barocco particolarmente ricercato.

Carmen Rampino was born in 1963 (Italy). She attends Artistic School and she opened  in 1996 a papiermaché workshop in Lecce. Rampino works with papier maché not only for religious sculptures, but also for jewels andsculptures which draws women. Her workshop is located near Santa Croce Church, which is defined “the second Cathedral of Lecce”.

Rampino works with contamination between reality and dream: her works are characterized by colours and fantasy: she realizes everything with her own hands and her workshop is very famous in Lecce and in Apulia.